LIQUORE ANISETTO GIUSEPPE ALBERTI SIG. TESTA 76 CL  -   cod. 00001043
Categoria: Pastis e Liquori all'Anice
Prezzo: non disponibile
Disponibilità: 1
Contenuto: 0,76 lt.
Confezione: 1
Località: Italia-Campania
Produttore: Giuseppe Alberti Benevento


Chiedi informazioni sul prodotto

 
La storia comincia a Benevento nel 1860 dove ancora oggi la Strega Alberti ha il suo storico stabilimento che si estende su una superficie di 30.000 mq. ed è ubicato nei pressi della stazione ferroviaria.
Attualmente l'Azienda rappresenta uno dei migliori esempi di “modello industriale” tradizionale presente nell'Italia meridionale assumendo una struttura organizzativa divisionale ed impiegando 75 persone tra impiegati ed operai.
Le divisioni, oltre alle tradizionali attività liquoristiche e dolciarie, comprendono dal 1998 anche la divisione inerente i semilavorati per pasticceria.
La proprietà e la gestione dell’Azienda sono tuttora nelle mani della famiglia Alberti, tradizione giunta ormai alla sesta generazione.
Il segreto del successo di Strega Alberti risiede nella capacità di conciliare l’abilità artigiana al progresso tecnologico.
Tutte le fasi di lavorazione infatti, se pur nella loro evoluzione, conservano l’antica sapienza dei Maestri dolciari e liquoristi, tutto ciò fa della Strega Alberti uno dei marchi più diffusi e conosciuti nel mondo.
I prodotti, oltre ad una capillare diffusione sul territorio nazionale, sono presenti in 50 Paesi nel mondo tra cui USA, Argentina, Messico e Australia oltre naturalmente i Paesi della Comunità Europea.
La nascita del Liquore Strega ha inizio nel 1860 evocando l’antica leggenda che vuole la città di Benevento antica sede di riti stregoneschi.
Si raccontava, infatti, che le streghe, provenienti da tutto il mondo, si riunissero di notte intorno ad un noce magico, e che avessero ideato una pozione magica che univa per sempre le coppie che la bevevano.
Il Liquore Strega, è tra i più famosi liquori italiani, unico e inconfondibile per il suo sapore, grazie all’esclusivo uso di ingredienti naturali.
La sua lavorazione, inizia con la molitura di circa 70 erbe e spezie, che vengono selezionate da tutto il mondo, e caratterizzate ciascuna da particolari proprietà organolettiche.
Tra esse possiamo citare: la cannella di Ceylon, l’Iride Fiorentino, il ginepro dell’Appennino italiano, la menta del Sannio che cresce spontaneamente lungo i fiumi della regione.
Il suo caratteristico colore giallo deriva dall'aggiunta del prezioso zafferano al distillato di erbe aromatiche.
Il liquore Strega viene stagionato per un lungo periodo in tini di rovere per ottenere una perfetta sintesi di tanti differenti aromi, ricavando così un distillato dalla gradazione di 40%vol.
E’ solo dopo il completamento di questa stagionatura che il liquore viene imbottigliato e distribuito in tutto il mondo.

LIQUORE ANISETTO GIUSEPPE ALBERTI LT. 0,760 SIGILLO TESTA

Stupenda bottiglia risalente alla seconda metà degli anni ’40.
Fa fede il Sigillo in alluminio con testa di donna turrita, in vigore dal 31 dicembre 1947 sino al 29 aprile 1949.
Condizioni di conservazione quasi perfette.
Livello del liquido posizionato all’altezza della spalla.
Tappo in latta a strappo in alluminio con una linguetta.
Etichetta completa, qualche lieve segno del tempo ma perfettamente leggibile.
Contenuto lt. 0,760
Gradazione non indicata.

Powered by AlphaTeam