LAPHROAIG AGED 12 YEARS JUG BONFANTI IMPORT  -   cod. 00001193
Categoria: Whisky
Prezzo: non disponibile
Disponibilità: 1
Contenuto: 0,75 lt.
Confezione: 1
Località: Scozia-Isle of Islay
Produttore: Laphroaig Distillery


Chiedi informazioni sul prodotto

 
Laphroaig, una delle distillerie più illustri della Scozia, sin dal 1815, anno della sua costruzione, fino al 1954, fu di proprietà e venne gestita dalla famiglia Johnoston. Venne fondata dai due fratelli Donald e Alex, il cui padre Alexander approdò sull’isola poco dopo la ribellione del 1745 con i suoi due fratelli allo scopo di intraprendere un’attività agricola.
Nel 1836 Donald divenne l’unico proprietario. Nel 1847, in seguito alla sua prematura scomparsa, la distilleria venne gestita ed amministrata da curatori fino al 1857 quando suo figlio Dugald, raggiungendo la maggiore età, ne prese possesso.
Alla sua morte, avvenuta nel 1877, la proprietà passo ad un cugino, Alex Johnston di Tallant, il quale aveva sposato Isabella, sorella di Dugald.
Quando Alex scomparve nel 1907, la distilleria passò a quel ramo della famiglia ed in seguito suo nipote, Jan Hunter, ne assunse la responsabilità.
Nel 1928 questi ne divenne proprietario unico fino al 1950, quando formò una società privata della quale egli stesso ne assunse la direzione. Jan Hunter morì nel 1954.
Nel 1962 la D. Johnston & Co. Ltd. si fuse con la Seager Evans.
La storia della Laphroaig è caratterizzata dalla rivalità con la vicina distilleria di Lagavulin tanto da raggiungere il punto di una causa civile.
La distilleria sorge nello splendido scenario di una piccola baia riparata da alcuni isolotti rocciosi.
L’industria della Scotch è stato un campo prevalentemente riservato agli uomini, ma Laphroaig è una delle poche eccezioni, infatti per molti anni la società fu gestita dalla Signorina E. L. Williamson (più tardi Signora Campbell) che fu l’unica distillatrice donna della Scozia. Nel 1950 divenne ed uno dei direttori della società, e nel 1954 passò al ruolo di Direttore amministrativo, occupando questo incarico sino al 1967 quando la società venne acquistata dalla Long John.
Successivamente continuò come Presidente e Direttore sino a quando si ritirò dall’attività nel 1972.
Nel 1975 la società passò alla Whitbread & Co. Che venne venduta nel 1989 alla Allied Distillers.
Dal 2005 la Fortune Brand è l’attuale proprietario della distilleria.

LAPHROAIG AGED 12 YEARS ISLAY MALT SCOTCH WHISKY JUG BONFANTI IMPORT

Rarissimo e celeberrimo Jug in ceramica smaltata risalente all’inizio degli anni ’70.
Stato di conservazione eccellente.
Probabile leggero calo di prodotto a causa dell’inevitabile evaporazione.
Attualmente il Jug pesa grammi 1420.
Contenuto: 75 cl.
Gradazione alcolica: 43% Vol.
Importatore per l'Italia, indicato in retroetichetta: Bonfant Import Milano UTIF 804.
Da notare l’errore, ormai diventato famoso, su questa piccola etichetta; l’importatore sappiamo essere Bonfanti mentre è indicato Bonfant.
Grande esemplare da collezione!

Powered by AlphaTeam